Come movimentare le unità di carico: cosa ci dicono le norme

EMAFApprofondimenti, Normative e Scaffalature

 

Il mondo delle scaffalature è un mondo dinamico. Raramente le merci restano al loro posto per più di qualche giorno: ogni magazzino è in continuo movimento con prodotti che arrivano, altri che partono e mezzi che si spostano. È proprio nella movimentazione delle merci che si possono manifestare i rischi maggiori per un non corretto utilizzo degli impianti di scaffalatura: per questo, la normativa europea obbliga produttori e utenti a rispettare alcune norme di buonsenso.

  • Le merci devono essere posizionate in modo da essere stabili.
  • Le diverse unità di carico devono rispettare le distanze di sicurezza tra di loro.

Portapallet-industriale-Giotto019Infine, quando le unità vengono movimentate, è opportuno assicurarsi che:

  • Venga utilizzata la giusta tipologia di attrezzatura per la movimentazione, assicurandosi che siano in grado di trasportare i carichi specificati.
  • Se nel trasporto la merce o il sistema di movimentazione si danneggia, va immediatamente avvertito l’addetto PRSES.
  • I pallet in legno devono essere posizionati in modo da coprire la distanza tra le correnti e devono essere supportati sotto i blocchi per impedire crolli e rotture.
  • Nel caso i pallet vengano stoccati sul pavimento, è opportuno verificare che non sporgano sul corridoio attraversato da persone e mezzi di movimentazione nemmeno con il bordo.